POR FESR 2014 – 2020. Attività 2.3.A.2. Aree interne Alta Carnia.

AIUTI AGLI INVESTIMENTI TECNOLOGICI DELLE PMI NELL’AREA INTERNA

DELL’ALTA CARNIA. Bando DGR 637/2017.

L’obiettivo di Vivere nel Legno Snc è di ampliare la capacità produttiva mediante l’introduzione di centro di lavoro automatico di nuova generazione per costruzioni in legno.

Il nuovo macchinario dotato di gruppo di taglio di tenonatura, foratura fresatura verticale e orizzontale e sistema di avanzamento automatico della trave consentirà di apportare un importante innovazione nel processo produttivo innalzando la qualità del prodotto e l’efficienza aziendale globale.

Importo finanziamento: € 99.088,50

POR FESR 2014 – 2020 Azione 2.3.a.1

AIUTI AGLI INVESTIMENTI TECNOLOGICI

Progetto di innovazione tecnologica per ampliare la capacità produttiva dell’impresa eaccrescere il livello di competitività, mediante l’introduzione di nuove tecnologie per l’esecuzione di specifichelavorazioni per la produzione di elementi particolarmente isolanti in grado di ridurre in modo sostanzioso l’usodi energia per il raffreddamento e il riscaldamento degli ambienti, per rispondere a mirate richieste dimercato, e per la riduzione e il riciclo dei rifiuti. 

La realizzazione del progetto è volta al rispetto dell’ambiente, allaqualità costante dei prodotti e al continuo investimento in attività di ricerca e sviluppo con la volontà di focalizzare il mercato verso i prodotti che l’impresa offre, per costruire e difendere il proprio vantaggio competitivo nel tempo. 

Il progetto tecnologico consente a Vivere nel Legno s.n.c. di perseguire un efficace percorso di crescita, servendosi delle proprie capacità e sfruttando nuove opportunità di business per ottimi risultati in termini di organizzazione, immagine, fatturato e competitività, riducendo i costi di produzione e migliorando l'impatto dell’attività dell’azienda sull'ambiente.

Finanziamento del progetto: € 114.500,00